A cosa serve il Service Design e perché usa le infografiche?

Cos’è il Service Design

In questi ultimi anni si parla molto di Service Design (design dei servizi): si tratta sostanzialmente di progettare l’esperienza di un servizio e di un prodotto immaginando flussi e comportamenti anche attraverso il coinvolgimento di tutte le tipologie di utenti. L’infografica è lo strumento perfetto per spiegare, e forse anche iniziare a verificare, questo modello progettuale.

Nell’immagine successiva vediamo come è stato progettato il servizio di un barbiere (vedi blog dell’agenzia americana che ha realizzato il progetto).

esempio service design barbiere

(altro…)


Imprese digitali: infografica statica per presentare un servizio digitale

L’impresa digitale è caratterizzata da una forte propensione all’innovazione. Il prodotto o servizio che propone è spesso di rottura, sostituisce o elimina tecnologie o metodologie utilizzate precedentemente.

illustrazione tratta da un nostro video che rappresenta lo studio di un commercialista

L’infografica è un potente strumento di comunicazione perché è capace, visualizzando, di sintetizzare, semplificare e dimostrare.

In un’infografica si spiegano concetti, servizi, sequenze di operazioni ma si forniscono anche dati e informazioni numeriche. Oltre a essere uno strumento di comunicazione particolarmente amato dagli utenti che tendono a guardarle e condividerle molto più facilmente che altre risorse. Ecco alcuni dati legati a tematiche di marketing riproposti sotto forma di infografica. (altro…)


Professionisti: il ruolo della comunicazione nel mondo delle professioni

Comunicazione-nelle-professioni-Gruppo-di-omini-lego

Professionisti e libere professioni

La comunicazione per i professionisti (notai, avvocati, commercialisti, architetti, medici, ingegneri…) non è mai stata centrale. Infatti i professionisti sono sempre stati una categoria a sé. Sottoposti a un’attenzione particolare da parte del legislatore, hanno sempre comunicato poco se non, al limite, per bocca degli Ordini Professionali che le rappresentano.

(altro…)



Animazione, filmato, graphic motion: i molti nomi di un video

Studio movimenti del falegname nel video Benfatto

Quanti video guardi ogni giorno?

Video, filmati, animazioni di vario tipo e natura attirano la tua attenzione ogni giorno. Le immagini statiche restano interessanti soprattutto nei supporti cartacei, ma cominciano a perdere forza quando ci troviamo sul web. Per comunicare un prodotto, un servizio o anche solo un’idea è necessario utilizzare strumenti come l’animazione e il video. Noi le chiamiamo video infografiche, ma potremmo chiamarle anche motion graphic, graphic animation, pillole video, spot pubblicitari, video aziendali, etc. Si tratta di video brevi ed efficaci, capaci di trasmettere concetti, informazioni, statistiche, curiosità o anche di spiegare un’innovazione. Puoi trovare alcuni esempi nel nostro portfolio e seguirci sui vari social (il nostro canale youtube, facebook, twitter o pinterest).

(altro…)


Imprese digitali: come raccontare un software

L'immagine rappresenta due frecce che puntano verso la vecchia e la nuova soluzione

Le imprese digitali molte volte sono aziende che inventano e realizzano nuovi software, sempre più spesso in cloud. La difficoltà principale per queste aziende è attrarre l’attenzione del possibile cliente verso una nuova soluzione. Le persone infatti tendono ad abituarsi, soprattutto perché lo sforzo per apprendere e adattare nuovi software al proprio working process è piuttosto intenso. Cambiare un processo che è diventato un’abitudine è difficile. Non è che gli esseri umani siano pigri, ma è umano fare resistenza al nuovo quando questo comporta sacrificio e impegno.

(altro…)



Imprese digitali: coinvolgere in modo efficace

Illustrazione di una calamita attrae un gruppo di persone

Le imprese digitali operano in un settore fortemente tecnologico e il loro linguaggio è spesso ostico per un comune mortale che si ritrova perso nei tecnicismi e confuso dalla diversa terminologia.

Gergo tecnico ed elenchi di caratteristiche tecniche sono una mossa sbagliata se il nostro obiettivo è coinvolgere chi ci ascolta.

(altro…)